ArtigianalitàUn caffè di alta qualità
direttamente a casa tua

Certificazioni e Qualità

Molti pensano che un buon caffè sia qualcosa di magico: non è così. Un buon espresso si ottiene prima di tutto partendo da una materia prima di elevata qualità che deve poi essere miscelata e tostata con competenza.
Il confezionamento in capsule, compatibili Nespresso,  Lavazza A Modo Mio, Nestlé Dolce gusto e Cialde Carta ESE che siano, deve avvenire molto rapidamente dopo la macinatura, in modo da salvaguardare l’aroma. Le capsule, che naturalmente devono avere una buona compatibilità, devono essere confezionate in atmosfera protetta in modo che il prodotto rimanga inalterato nel tempo.
La scelta dei materiali della capsula, inoltre, è importante per la salute: dev’essere infatti prodotta con materiali adatti e garantiti per l’uso alimentare e per le alte temperature.

Caffè Sandalj
Il caffè che utilizziamo per produrre le nostre cialde compatibili Nespresso, Lavazza a Modo Mio, Dolce Gusto e Cialde Carta vengono importati e selezionati da Sandalj Trading Company, leader in Italia nell’importazione di caffè gourmet e di qualità. Sandalj Trading Company ci rilascia un certificato di garanzia di qualità per ogni singolo lotto di caffè consegnato.

Il ciclo produttivo del nostro caffè
Il nostro ciclo produttivo prosegue poi con la tostatura, che avviene in modo artigianale tostando piccole quantità di caffè verde, così da poter garantire un risultato sempre ottimale. Il giorno stesso il nostro caffè viene inviato all’incapsulamento in capsule prodotte in Italia. L’atmosfera protetta di ottiene con un materiale chiamato triaccoppiato che avvolge ogni singola capsula in modo da potervi offrire un prodotto finale aromatico e di altissima qualità.

Per bere un buon caffè ricordatevi di:

Mantenere pulita la vostra macchina per caffè, effettuando la pulizia con decalcificante ogni 200 caffè circa o dopo 2 mesi.

Far uscire un goccio d’acqua senza la capsula inserita in modo da espellere i residui del caffè precedente tra un espresso e l’altro.
Espellere sempre la capsula usata dopo l’uso.

Si consiglia anche, quando si effettua la pulizia (quando la macchina del caffè lo consente), di pulire con uno spazzolino la griglia che serve per bucare il top della capsula di caffè per rimuovere eventuali incrostazioni.